INDUSTRIAL IoT

TiQ Industrial IoT

La nostra proposta di prodotto è legata a una soluzione basata su dispositivi Beacon per la raccolta dati, all’adozione della migliore infrastruttura di comunicazione disponibile a seconda delle specifiche esigenze del cliente e di una business logic coerente con le specifiche esigenze del cliente.
I mercati di riferimento sono quelli manifatturiero e della logistica e dei servizi. Le applicazioni realizzabili sono innumerevoli, dalla localizzazione di item al marketing geo localizzato. Vi possiamo aiutare ad affrontare al meglio le nuove sfide del business

Soluzioni

Il primo aspetto fondamentale nella fornitura di sistemi di raccolta dati è realizzare/utilizzare l’infrastruttura di comunicazione più adeguata.

Le possibilità sono numerose e legate alle necessità di ogni singolo cliente:

  • Utilizzando la rete dati messa a disposizione dai provider di telefonia
  • Utilizzando la rete Wifi eventualmente presente nei siti produttivi o che deve essere realizzata
  • Realizzando una infrastruttura LoRa, rete dati che offre grandi vantaggi
  • Utilizzando la rete Sigfox a diposizione su base sottoscrizionale

Ogni infrastruttura di comunicazione è ideale per un certo contesto applicativo, supportiamo i nostri clienti nella scelta e nell’utilizzo ottimale delle stesse. Una volta definita la rete di comunicazione, è fondamentale trovare i dispositivi che permettano di effettuare la raccolta dati, questi dispositivi sono tipicamente chiamati Beacon.

Beacon – Infrastruttura Bluetooth Low Energy (BLE)

Sono due le componenti principali di una infrastruttura BLE.

  • Antenne – Ancore
  • Dispositivi Beacon

Le antenne hanno come caratteristica principale quella di avere due modalità di comunicazione distinte, la prima deve essere Bluetooth e consentire alle stesse di comunicare con i dispositivi che raccolgono dati sul campo e un secondo canale trasmissivo coerente con l’infrastruttura di comunicazione esistente (Wifi, GPRS/5G, LoRa, Sigfox….). I dispotivi di raccolta dati devono essere alimentati.

L’altro componete fondamentale sono i dispositivi beacon, questi hanno tipicamente un unico canale trasmissivo che è quello bluetooth low energy, attraverso questo canale è possibile inviare alle antenne di ricezione qualsiasi tipo di informazione. L’enorme vantaggio di questo tipo di dispositivi è che garantiscono un bassissimo consumo energetico e di conseguenza un’elevata durata della batteria. Un dispositivo può funzionare per anni consentendo la raccolta di dati utilizzando una comune batteria.

0
Clienti Attivi
0
Progetti completati
0
Macchine Interfacciate

Applicazioni

Le applicazioni sono estremamente numerose, l’obiettivo è cercare di sfruttare al meglio la caratteristica dei dispositivi a terra che hanno un basso consumo energetico. Nell’esperienza di TiQ sono 3 gli ambiti applicativi in cui sono stati maggiormente utilizzati:
LOCALIZZAZIONE
Questa è una delle principali applicazioni dei dispositivi, l’architettura presentata consente nativamente di determinare la posizione di un beacon che comunica con delle antenne poste all’interno di una zona chiusa grazie alla ricezione del segnale RSSi.
SICUREZZA
In ambito sicurezza un’applicazione tipica è quella che consente la verifica automatica della presenza dei dispositivi di protezione individuale o altresì della presenza dei macchinari/attrezzature necessari per lo svolgimento corretto di un compito. Pensiamo per esempio ad una ambulanza che deve garantire la presenza ed il corretto funzionamento delle attrezzature mediche al suo interno.
MARKETING
Questa è stata forse una delle prime applicazioni in cui i dispositivi beacon sono stati pensati e cioè, quello di poter individuare la presenza in una certa area di un dispositivo beacon (telefono per esempio) e poter agire in modo attivo su esso, inviando comunicazioni di marketing pertinenti.

Scarica la Brochoures

Contattaci

Accetto la Policy Privacy*

Pianificazione e Schedulazione
Ottimizzazione Taglio
Menu